BOWIE IN THE JUNGLE

For Ever and Ever: Tutte le metamorfosi Rock & Pop di David Bowie.

Incontro con l’autore, il giornalista Stefano Bianchi
al Welcome To The Jungle Record Store

Il libro For Ever and Ever (I miei 15 anni di David Bowie 1987/2002) del giornalista Stefano Bianchi, verrà presentato a Roma giovedì 17 Gennaio alle ore 18.30, presso il negozio di dischi Welcome To The Jungle Record Store, in Via Monte Zebio 44A (zona Prati, Viale Mazzini).
L’evento vedrà anche la partecipazione di Luigi Mantovani, critico d’arte, editore del libro e famoso ex-discografico (Philips, Ricordi, Virgin, EMI) e del giornalista Maurizio Baiata, direttore artistico della Welcome To The Jungle.

incontro bowie

COMUNICATO STAMPA

Un percorso, quello di Stefano Bianchi nella stesura di For Ever and
Ever (I miei 15 anni di David Bowie 1987/2002), meditato nel tempo e
concluso da un irrefrenabile bisogno di elaborare il lutto da quel triste
10 Gennaio 2016. Le musicassette con le interviste a Bowie, conservate
come reliquie, sono finalmente venute alla luce per questo libro-
specchio di un’epoca musicalmente irripetibile, frutto di 15 anni di
faccia fra la rockstar e il giornalista e di vite in parallelo. Da Roma a
Milano e Parigi, da Dublino a Londra, passando per Birmingham,
interviste, conferenze stampa, articoli e recensioni dei dischi, For Ever
and Ever scandisce tutte le metamorfosi rock & pop di Bowie.
Un passo dall’introduzione firmata da Ivan Cattaneo, mattatore pop degli
Anni ’70 e ’80: “Quante volte con Stefano abbiamo parlato di David
Bowie. Incontrato nei Seventies (io) e negli Eighties (lui). Fino a
coglierlo insieme in tutta la sua iconicità, nel 2015 a Parigi, nella
mostra kolossal intitolata Bowie is”.
Da anni Stefano Bianchi si divide fra critica musicale e arte, ovvia quindi
la sua massima attenzione nel curare iconograficamente il libro. Dalle
copertine autografate dei Cd, ai biglietti dei concerti e i tour program,
alle opere di chi ha dipinto e immortalato il Grande Camaleonte: Edo
Bertoglio (della rivista Interview di Andy Warhol), Patrick Corrado
(artista e designer), Denise Esposito (fotografa e illustratrice), Andy
Fluon (pittore e musicista), Marco Lodola (artista “elettricista”),
Franco Mariani (ritrattista rock e non solo), Salvatore Masciullo
(ritrattista su carta da giornale) e Miky Degni (wine painter e graphic
designer ).
For Ever and Ever (ISBN 979-10-91936-17-0), 144 pagine, € 15, è
pubblicato da gmebooks (www.gmebooks.com)  e distribuito da Libri
Diffusi (www.libridiffusi.com) FASTBOOK
(https://www.fastbookspa.it/
A Roma, Stefano Bianchi incontrerà gli amici e i colleghi, giovedì 17 Gennaio alle ore 18.30,
presso il negozio di dischi Welcome To The Jungle Record Store, in Via Monte Zebio 44A (zona
Prati, Viale Mazzini). L’evento vedrà anche la partecipazione di Luigi Mantovani, critico d’arte,
editore del libro e famoso ex-discografico (Philips, Ricordi, Virgin, EMI) e del giornalista Maurizio
Baiata, direttore artistico della WTTJ.

Ufficio Stampa:
Eleonora Tarantino, Giornalista / Press & Media
Mob.  335 6926106, pressmedia@coolmag.it
https://www.facebook.com/foreverandever18/
Sono disponibili immagini ad alta definizione e il libro in formato
digitale.
Effettuate le richieste a: pressmedia@coolmag.it

STEFANO BIANCHI – CENNI BIOGRAFICI

Giornalista professionista dal 1986, nato a Milano nel 1958, Stefano
Bianchi ha lavorato dall’84 al ‘97 come redattore presso il mensile
Tutto Musica & Spettacolo. Da critico musicale ha collaborato con
Buscadero, Musica & Dischi, Max, Jam, Stereo, Strumenti Musicali,
Alta Fedeltà, Superclassifica, Ciak, Gulliver, Donna Moderna, Case da
Abitare, Kult, Image, Letture, Famiglia Oggi, Auditorium Review,
Milano7, Liberal Quotidiano, il settimanale Liberal, il bimestrale FL
Fondazione Liberal, Rockol.it, Unitedmusic.it, Succedeoggi.it. Ha
pubblicato i libri Guns N’ Roses (’92, Targa Italiana), Coloriture: voci,
rumori, musiche nel cinema d’animazione (’95, Edizioni Pendragon),
John Cale – L’Accademia in pericolo (’97, Auditorium Edizioni) e ha
collaborato al Dizionario del Pop-Rock (2000, 2002, 2006, Baldini &
Castoldi). Si è occupato di radio con Punks (’77, Radio Varese
Centrale), Rarities (’85, Radio Monte Carlo, con Max Pagani), Diario
(2004 e 2005, Radio24, con Roberta Giordano) e di tv con Piccolo Slam
(’81, Rai 1). Dal 2006 è direttore responsabile della testata giornalistica
Coolmag.it. Critico d’arte moderna e contemporanea con particolare
riferimento alla Pop Art, nonché curatore di mostre, dal 2014 è vice
presidente dell’Associazione Culturale Ponti x l’Arte no profit. Vive e
lavora fra Milano e Parigi.

 

Nuove Uscite, New Entry e Grandi Ritorni della Settimana

Da oggi in negozio troverete…

Nuove Uscite

Salmo – Playlist (Box 4LP)

Salmo, dopo l’album che ha battuto tutti i record nelle classifiche, esce con un Vinyl Boxset: 4 X 12″ LP con Card autografata.

46936582_577722002688030_1284448766308384768_n

Contiene gli album:
– PLAYLIST
– HELLVISBACK
– MIDNITE (2LP)
– DEATH U.S.B

New Entry

46830968_497450410745217_1670866381224017920_n

Ray LaMontagne – Supernova

Ray LaMontagne – Ouroboros

Ray LaMontagne è un cantautore e musicista statunitense. LaMontagne ha pubblicato sette album in studio, Trouble, Till the Sun Turns Black, Gossip in the Grain, God Willin’ & The Creek Don’t Rise, Supernova, Ouroboros e Part of the Light. È nato nel New Hampshire ed è stato ispirato a creare musica dopo aver ascoltato un album di Stephen Stills. I critici hanno paragonato la musica di LaMontagne a quella di Otis Redding, The Band, Van Morrison, Nick Drake e Tim Buckley.

Grandi Ritorni

Lucio Dalla – Dalla

Lucio non ha bisogno di presentazioni.
“Dalla” è il nono album in studio.
47293998_1951400981643206_7577421040087728128_n
L’album fu il più venduto dell’anno e comprende tracce di successo come Balla balla ballerinoCaraFutura e Siamo dei che entrarono a pieno titolo nella cultura musicale italiana dell’ultimo scorcio del XX secolo.
Contiene inoltre la canzone Meri Luis, considerata dallo stesso Dalla la sua canzone «più vera, più autentica». In un’intervista su Radio Deejay, Dalla ha dichiarato che l’inizio strumentale del brano è ispirato a Milestones di Miles Davis, album che Dalla considerava il migliore del grande jazzista statunitense.

ARRIVANO I NUOVI ALBUM DI MARK KNOPFLER E DI MUMFORD & SONS

1537436728272

Dopo il doppio White dei Beatles, altro doppio molto atteso è “Down The Road Wherever” di Mark Knopfler, disponibile in negozio a partire da venerdì 16 Novembre. A quasi quattro anni da “Tracker” il chitarrista e fondatore dei Dire Straits torna con quattordici nuovi brani apparentemente caratterizzati da sonorità funk, con ampio uso dei fiati, almeno a giudicare dall’organico. L’album è disponibile in vari formati. Da noi troverete il doppio vinile, ma è ordinabile anche un box che include un cd e un EP su vinile.

UMG3316_MumfordSons_LP4_Packshot_4000x4000px_Final_300dpi

Attesa finita anche per “Delta”, quarto album dei londinesi Mumford & Sons, il cui nuovo singolo “Guiding Light” annuncia ritmi che, pur collegandosi ancora alle eteriche atmosfere folk rock dei primi tre lavori, sembrano più robusti e aggressivi. Una vera manna per la miriade di fans della band capitana da Marcus Mumford. Anche “Delta” è in negozio venerdì 16 Novembre.